Stick con farina di ceci e rosmarino

Stick con farina di ceci e rosmarino

Avete voglia di qualcosa di sfizioso, croccante e sano da gustare come aperitivo? Ecco a voi gli stick con farina di ceci e rosmarino!

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa su instagram legata a ricette con farine di legumi. Seguendo l’hashtag #usiamolefarinedilegumi potrete trovare tantissime inspirazioni per ricette dolci e salate.

Stick di farina di ceci al forno

Le farine di legumi sono particolarmente apprezzate per i loro valori nutrizionali. Contengono un’alta percentuale di carboidrati, proteine e soprattutto fibre. Un modo alternativo per integrare i legumi nella vostra alimentazione. Le dosi di vitamine e sali minerali variano a seconda del legume. Io ad esempio ho usato la farina di ceci che è ricca di proteine, vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina E, potassio, calcio e fosforo. I ceci sono legumi naturalmente privi di glutine, quindi adatti nelle diete di celiaci e intolleranti.

Personalmente adoro la farina di ceci, l’ho già utilizzata varie volte per impastare le polpette o per la ricetta della farinata. Oggi ho voluto sperimentare questi stick con farina di ceci e rosmarino, e devo dire che sono a dir poco deliziosi. Sono croccanti come le patatine fritte ma molto più sani e light anche perché sono cotti in forno.

Stick con farina di ceci

Una ricetta perfetta come aperitivo sano o come stick da sgranocchiare sul divano davanti alla tv 🙂

Prova questa ricetta e mettila su Instagram con il tag @healthy_barta + #healthybartarecipe 🙂

Ingredienti

  • 100gr di farina di ceci
  • 50gr di farina di mais
  • 600gr di acqua
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 cucchiaini di curry
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • olio extravergine d’oliva

  1. Per prima cosa prendete una teglia bella larga e spennellate la superficie con dell’olio d’oliva. Tenete da parte.
  2. In una ciotola setacciate le farine.
  3. Mettete l’acqua in una pentola, aggiungete il sale e portate a ebollizione.
  4. Aggiungete il rosmarino tritato e il curry.
  5. Quando l’acqua ha raggiunto il bollore aggiungete le farine tutte in una volta e amalgamate con una frusta a mano per evitare che si formino grumi. Cuocete sul fuoco per 2 minuti continuando a girare fino a che il composto non si sia rappreso.
  6. Spegnete il fuoco. Se ci sono dei grumi frullate il composto velocemente con un frullatore ad immersione.
  7. Trasferite immediatamente il composto sulla teglia spennellata di olio, e distribuite l’impasto in modo uniforme di uno spessore di 7mm. Lasciate raffreddare completamente.
  8. Ora tagliate l’impasto a forma di stick: prendete un coltello affilato ungetelo con dell’olio e tagliate l’impasto a strisce di 7mm. Cercate di tagliare le strisce di questa dimensione perché se le strisce sono troppo larghe non saranno croccanti, se le tagliate troppo fine potrebbero bruciarsi.
  9. Da queste strisce lunghe ricavate dei bastoncini lunghi 6-7cm.
  10. Disponete i bastoncini su una teglia ricoperta da carta forno e infornate in forno ventilato a 200° per 20-25 minuti, o fino a che i vostri stick risulteranno dorati e croccanti.
  11. Sfornate e lasciate intiepidire leggermente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*